ogni anno una festa dal bianco al rosa al rosso

Una bellissima e resistentissima pianta, da usare generalmente come stagionale primaverile-estiva, è la Mandevilla splendens (anche conosciuta come Dipladenia).

È una pianta ricadente o rampicante originaria dell’America del Sud (deriva il suo nome da Sir Henry John Mandeville, ambasciatore inglese in Argentina, che poi l’ha introdotta in Europa); ed è conosciuta anche come Gelsomino del Cile o degli angeli.

Ha foglie ovali verde lucido e in primavera produce dei bellissimi fiori imbutiformi di colore bianco, rosa o rosso. La loro fioritura festosa dura per tutta l’estate.

Adattissima – per portamento e caratteristiche – alla coltivazione in vaso e/o in cassette su balconi e terrazzi, è annuale. Infatti non sopporta le gelate invernali, ma – se posta al riparo – sverna tranquillamente.

La Mandevilla splendens va bene anche in pieno sole: basta non farle mai mancare l’acqua e nei vasi usare un terriccio leggero e ricco di nutrienti. Soffre invece per i ristagno d’acqua; infatti in queste situazioni subisce facilmente l’attacco di marciumi radicali.

Articolo di Alessio Bartolini | dott. forestale

Di stagione in stagione.

Ascolta su SoundCloud

di Linea Verde Nicolini